luci e irrigazione finder timer

Irrigazione automatica e illuminazione: 2 applicazioni con 1 prodotto!

È possibile gestire più applicazioni come irrigazione e illuminazione delle aree esterne, con un unico prodotto?
La risposta è sì: con gli interruttori orari Finder a due canali.

Gli interruttori orari hanno tutto ciò che serve per una gestione semplificata e puntuale delle proprie applicazioni, grazie alla possibilità di impostare facilmente temporizzazione e programmazione oraria settimanale. Grazie alla presenza di due canali indipendenti puoi gestire luci e irrigazione attraverso un solo pratico dispositivo, impostando su ogni canale programmazioni e temporizzazioni dedicate.

Tutto in un unico prodotto

Gli interruttori orari smart tipo 12.62 e tipo 12.A2 sono i dispositivi ideali per realizzare questo tipo di applicazione. Ma quale scegliere fra i due?
La differenza più importante è data dalla funzione astronomica, presente sul tipo 12.A2, mentre il tipo 12.62 svolge la funzione di interruttore orario digitale settimanale.

Funzioni dell’interruttore orario digitale settimanale tipo 12.62

L’interruttore orario Finder tipo 12.62 è dotato di 2 contatti in scambio 16 A e può essere programmato con il proprio smartphone attraverso l’app Finder Toolbox (Plus o NFC), disponibile sia per iOS che per Android.

Consigliamo l’uso dell’app per la programmazione, in quanto rende la procedura davvero pratica e veloce.

Funzione orologio: con l’interruttore orario tipo 12.62 è possibile programmare accensione e spegnimento (ON/OFF) di due canali distinti (A/B), fino a 50 programmazioni settimanali, con un intervallo minimo di programmazione che parte da 1 minuto.

Oltre alla funzione di orologio è presente la funzione “pulse” o impulso, che consente di specificare giornalmente l’arco di tempo (fino a 59 minuti) in cui il dispositivo deve lavorare.

Questa funzione è particolarmente indicata per l’irrigazione (e anche frequentemente utilizzata per l’attivazione e lo spegnimento giornaliero e automatico della campanella scolastica); l’impianto si accende in base al giorno e all’ora programmati e si spegne in automatico trascorso il tempo impostato!
La funzione impulso ha inoltre il vantaggio di occupare solo una memoria per volta fra quelle a disposizione sul dispositivo, a differenza della funzione orologio che ne richiede una per l’accensione e una per lo spegnimento.

Di seguito un esempio di schema di attivazione:

Lunedì: ore 01:00 temporizzazione 20 minuti
Mercoledì: ore 01:00 temporizzazione 20 minuti
Venerdì: ore 21:00 temporizzazione 20 minuti
Domenica: ore 21:00 temporizzazione 20 minuti

Questo esempio di programmazione settimanale occuperà solo 4 programmi dei 50 disponibili sul dispositivo, lasciando a i restanti programmi per integrare ulteriori accensioni durante l’arco della stessa giornata o della settimana. 

Funzione orologio o pulse possono poi essere messe in pausa, comodamente, attraverso la funzione “vacanza”. Bastano infatti pochi tap sullo smartphone per impostare giorno e mese di inizio/fine in cui lo svolgimento della programmazione deve interrompersi.

Funzioni dell’interruttore orario astronomico settimanale tipo 12.A2

L’interruttore orario astronomico tipo 12.A2 dotato di 2 contatti in scambio 16 A, assolve la funzione di orologio astronomico e anche di orologio settimanale.

Possiede infatti tutte le caratteristiche e le specifiche del suo predecessore tipo 12.62: 50 memorie, funzione ON/OFF, Pulse, Vacanza; in più consente di gestire luci e irrigazione in base all’orario di alba e tramonto della città in cui viene installato. Ma non solo: è possibile anche ritardare l’accensione o anticipare lo spegnimento del dispositivo, rispetto agli orari di tramonto e alba, fino a 90 minuti (a passi da 1 minuto). Una funzione da che permette di ottenere un ulteriore risparmio energetico!

I plus di questi due prodotti:

  • In caso di black out interviene la batteria tampone. Grazie alla batteria preinstallata sugli interruttori orari Finder, in caso di black out la programmazione e tutti i dati restano memorizzati, in modo che tornata l’alimentazione, il dispositivo possa riprendere l’attività con la programmazione impostata.
  • a 230V AC o 12 e 24V AC/DC. Diverse tensioni per differenti casi applicativi.
  • Programmazione Pulse fino a 59 minuti. La durata dell’impulso può durare fino a 59 minuti
  • Risparmio sull’acquisto di un ulteriore prodotto.
  • Sono duraturi
  • Sono pratici
  • Qualità e assistenza sono made in Italy!

Scopri di più nel fascicolo tecnico

S12IT

Category: Switch to the future

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Emanuela De Palo