crepuscolare da palo parete finder

Crepuscolari per montaggio a palo/a parete – Serie 10

Come spiegato nell’articoloGli interruttori crepuscolari=>, gli interruttori crepuscolari sono generalmente utilizzati per comandare gli impianti di illuminazione in funzione della luminosità rilevata nell’ambiente dall’apposito sensore/sonda fotosensibile, il quale registra il superamento e l’abbassamento della luminosità rispetto ad una soglia preimpostata.

Nei crepuscolari Serie 10, adatti per installazione a palo/a parete, l’elemento fotosensibile è integrato nel prodotto.

Le caratteristiche dei crepuscolari Serie 10 

  1. STOP a inutili accensioni e spegnimenti. Per evitare evitare fastidiosi spegnimenti e accensioni causati dall’installazione accanto a fonti di luce, il dispositivo lavora secondo il principio di compensazione dell’influenza delle luci comandate (brevetto Finder). Se colpito dalle luci comandate, infatti, il crepuscolare rischia di accendersi e spegnersi in continuazione. Grazie alla tecnologia della Compensazione dell’influenza delle luci comandate il contributo della luce comandata viene conteggiato e ignorato, ovviando a questo tipo di pendolamento.
  2. Operazioni di regolazione facilitate. Per facilitare le operazioni di regolazione da parte dell’installatore, i primi 3 cicli di funzionamento del relè crepuscolare avvengono senza ritardo all’accensione e allo spegnimento
  3. Modifica del livello di  luminosità  Per ottimizzare accensioni e spegnimenti del crepuscolare, è possibile regolare la soglia di intervento, da 1 a 80 lux (escluso il tipo 10.61 con sensibilità fissa a 10 Lux).

Tutti i relè S10 sono omologati IMQ.

Quale crepuscolare da palo/a parete scegliere?

Ogni modello della Serie 10 risponde a specifiche esigenze applicative, è consigliabile quindi farsi guidare nella scelta dalle proprie priorità d’uso:

per elevata di portata delle lampade, fino a 2.300 W; tipo 10.32, con interruzione bipolare (L+N), da 16 A.

Crepuscolare Finder
tipo 10.32

Classico e per doppia regolazione, tipo 10.41 e tipo 10.42; con uno o due contatti e interruzione unipolare (L), da 16 A

Crepuscolare Finder
tipo 10.41/10.42

di dimensioni ridotte; tipo 10.51, con un contatto e interruzione unipolare (L), da 16 A

Crepuscolare Finder
tipo 10.51

rispondente alle specifiche Enel; tipo 10.61 precablato con cavi siliconici, con un contatto NO da 16 A

Crepuscolare Finder
tipo 10.61
datasheet-crepuscolari-S10-Finder

Per ottenere il codice del crepuscolare da richiedere al proprio distributore di fiducia, è inoltre disponibile sul sito Findernet.com il

Category: Switch to the future

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Emanuela De Palo