Pierluigi-Voghera---marketing-manager-finder

Pierluigi Voghera – nuovo Marketing Manager Finder

Recentemente il team Finder si è ampliato: il nuovo componente si chiama Pierluigi Voghera ed è entrato a far parte della squadra nel ruolo di marketing manager.
La sua missione sarà quella di guidare il reparto marketing nello sviluppo di strategie aziendali di marketing vincenti, sia on line che off line.
Pierluigi , classe 1989, laureato presso la SAA – Scuola di Amministrazione Aziendale  di Torino, proviene dal settore dei macchinari e dell’automazione industriale. Negli anni ha sviluppato competenze nel campo del marketing strategico.

Da sempre appassionato di nuove tecnologie, ha seguito molteplici progetti di web marketing a livello italiano ed internazionale.
Precedentemente marketing manager di Delfin Srl, costruttore torinese di aspiratori industriali e sistemi di aspirazione centralizzata.

Ecco come ha risposto alle nostre domande:

Qual è la tua opinione di Finder a pochi mesi dall’ingresso in azienda?

Sinceramente, sono entusiasta di essere entrato a far parte di Finder S.p.A. ed in particolare del team di marketing internazionale. Lavorare come Marketing Manager per un’azienda importante, storica e internazionalmente riconosciuta come Finder mi riempie di orgoglio e mi motiva a dare il massimo. I primi mesi di lavoro in azienda mi hanno permesso di scoprire una realtà che, al di là dei numeri e delle competenze strabilianti, è costruita su di un gruppo di persone, straordinarie.

Ho capito che entrare in Finder significa entrare in una famiglia internazionale e non avrei potuto chiedere di meglio!

Raccontaci il tuo ruolo in azienda.

Come Marketing Manager penso che il mio ruolo sia quello di dare massima risonanza e valore alle attività portate avanti dai colleghi del team italiano ed internazionale. Finder già oggi porta avanti strategie di comunicazione che passano dal web marketing alla TV, dai quotidiani specializzati alle fiere di settore. La mia attività si concentrerà sul coordinamento di questi sforzi affinché siano ottimizzati e tutti rivolti nella stessa direzione.

Parlaci di un evento, un progetto o una fiera che ti ha colpito particolarmente.

Sono in azienda da pochissimo tempo, ma posso dire che l’esperienza che più di tutte finora mi ha colpito è stata la partecipazione alla fiera Elettromondo di Rimini. Lì ho avuto la possibilità di conoscere molti degli installatori che utilizzano prodotti Finder tutti i giorni, conoscere molti attori del mercato e vedere quanto il brand sia riconosciuto, apprezzato e rispettato da tutti.

Apprezzo da sempre tutte le occasioni per parlare con i clienti, per capire le loro esigenze ed i loro bisogni, e qui ho avuto la migliore occasione per farlo.

Quale prodotto Finder preferisci e/o utilizzi e perché?

Devo ammettere che su più di 12.000 prodotti tra relè, temporizzatori, sensori di presenza, dimmer, eccetera è molto difficile scegliere. Direi che il prodotto che preferisco è il prossimo, quello che stiamo per lanciare o quello che è ancora nella testa dei nostri progettisti e che ci permetterà di continuare ad operare ai massimi livelli del mercato anche in futuro.

Quale pensi che sia la caratteristica più apprezzata del brand Finder?

Penso che Finder sia apprezzata dal mercato per la qualità dei propri prodotti, per l’attenzione nel servizio ai clienti e per l’approccio diretto ed umano di tutte le persone che fanno parte del gruppo. Chi scegli un prodotto Finder, oggi, sceglie la qualità del vero made in Italy, la sicurezza di prodotti che godono di decine di omologazioni e certificazioni internazionali nonché il comfort garantito da una tecnologia semplice e funzionale.

Personalmente darò il mio massimo per sviluppare il brand Finder e le strategie di marketing internazionali per continuare questa grande storia di eccellenza.

Category: TeamUfficio marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Emanuela De Palo