Middle East Electricity 2015

Middle East Electricity 2015

Dal 2 al 4 marzo presso il World Trade Center di Dubai ha avuto luogo la 40°edizione della Middle East Electricity: la più importante fiera dedicata ai settori dell’industria coinvolti nella generazione, produzione e distribuzione  di energia.

In concomitanza con la MEE si è svolta, per la III edizione, anche il Solar Middle East; salone rivolto alle tecnologie per il solare.

Gli Emirati Arabi Uniti stanno dedicando grande interesse verso le questioni di sostenbilità, di diversificazione e di approvvigionamento energetico. Un esempio è dato dal progetto Masdar e Masdar City, città alle porte di Abu Dhabi inaugurata nel 2008 ed attualmente in fase di sviluppo, che aspira ad essere completamente eco-sostenibile ed a riguardo, durante la fiera si sono tenute tre conferenze che relative a:

  • Green energy: focus sulle azioni che vengono intraprese per gestire in modo più efficiente l’energia, dato il crescente aumento del fabbisogno.
  • Solar Middle East: confronto sulle aree geografiche che offrono maggiori opportunità di business in ambito di energia alternativa.
  • Light Middle East: discussione riguardo l’influenza che sta avendo la crescita economica sulle caratteristiche dell’illuminazione per l’utente finale.

digital signagePer gli espositori italiani sono stati riservati circa 1000 mq di spazio fra la parte relativa alla Middle East Electricity e quella relativa alla Solar Middle East.

Proprio in questa occasione Finder ha inaugurato due nuove vetrine multimediali basate sulla tecnologia di proiezione con displaysee-through”.

Ciascun espositore consiste in un mobile freestanding di quasi 2 metri di altezza per 85,00 cm di larghezza nel quale è installata una vetrina con display trasparente. Sul display viene visualizzato un filmato, creato in modo tale da lasciare intravedere in alcuni frame i prodotti posizionati all’interno.DSC_0004

La vetrina multimediale arriverà presto anche nelle fiere italiane. Nel frattempo ti invito a guardare il video in anteprima qui sotto!

 

 

Category: Events

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Emanuela De Palo