installatori Yesly

Installatori YESLY: la competenza certificata Finder

A partire da ottobre 2019, in tutta Italia, è possibile individuare e contattare direttamente dal sito yesly.life, l’installatore YESLY più vicino a te.

installatori YESLY

La certificazione YESLY

In seguito al lancio degli YESLY point – i punti vendita specializzati in cui è possibile trovare l’intera gamma di prodotti YESLY, consulenza specifica e servizi dedicati – arrivano gli Installatori YESLY, professionisti certificati Finder in grado di installare l’intera gamma in pochi passi e configurare i prodotti YESLY in modo semplice e immediato. 

Finder da sempre è impegnata a sviluppare un’ampia e fitta rete di contatti commerciali. All’interno di questa rete, il rapporto tra le parti – azienda e partner – si è consolidato in forma di fiducia reciproca e preferenza d’acquisto. Nel rispetto di questi rapporti, Finder ha deciso di mettere in pista un progetto ambivalente:

  • lato installatore, al fine di riconoscerne le competenze come utilizzatore e professionista dei prodotti Finder YESLY;
  • lato utente finale, possa tutelare e facilitare il cliente nel processo di scelta, installazione e configurazione degli stessi.

Perché non un installatore qualunque?

Gli Installatori YESLY sono professionisti certificati a seguito di un percorso formativo in grado di installare i prodotti dell’intera gamma configurandoli in pochi semplici passi, senza ricorrere ad onerosi interventi di muratura. Questa nuova figura, preparata e competente assicurerà ai clienti finali, ai distributori e all’azienda assicura la qualità dell’installazione del sistema

Certa della competenza di queste figure, Finder si è assunta l’impegno di garantire la preparazione tecnica nell’installazione dei prodotti YESLY, non dell’intero impianto elettrico, che invece resta di competenza degli enti di formazione e dell’installatore stesso.   

Category: Switch to the future

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

g.amore@findernet.com'

Article by: Giulia Amore