Finder su Spotify

Finder on Spotify! Una selezione di playlist per accompagnarvi in ogni momento della giornata.

Finder approda su Spotify, la più diffusa app di streaming musicale on demand, con classici rock, intramontabili hit e brani ancora da esplorare per accompagnare partner e clienti, in qualsiasi momento della giornata, con playlist pensate e adattate ai vari mood degli ascoltatori.

Sette raccolte musicali che si ispirano a parole/concetti che hanno fatto la storia di Finder e che rappresentano il brand:

Perché Spotify?

Alla ricerca continua di nuovi punti di contatto con partner e clienti, l’azienda Made in Italy approda nel mondo del mainstream musicale per diventare compagna concreta di giornate lavorative e non.
Un nuovo canale Finder per chi ama ascoltare la musica, cantare a squarciagola e far scandire da brani indimenticabili ogni momento della giornata.

I titoli delle playlist

Ai più attenti sarà sfuggito un sorriso leggendo “passo-passo” o “YESLY”, di certo definibili l’inizio e l’evoluzione ultima del progetto Finder. Ogni keyword, utilizzata nei titoli delle raccolte musicali, prende concreta ispirazione dai prodotti o valori che hanno accompagnato la crescita Finder.

  • PASSO-PASSO (di Passo-passo. I migliori classici italiani di sempre). La storia di Finder inizia nel 1954 quando il fondatore, Piero Giordanino, brevettò il moderno relè ad impulsi o passo-passo. Nel corso degli anni l’evoluzione di quel primo prodotto si è trasformata in un’ampia gamma di soluzioni, con silenziose versioni elettroniche e meccaniche
  • BLISS (di Have a BLISSful day). La soluzione dal design minimal che permette a chiunque di gestire e tenere sempre sotto controllo la temperatura della propria abitazione. Una gamma composta da un termostato e un cronotermostato Wi-Fi,  ideata per trasmettere quella sensazione di calore e comfort che ognuno di noi desidera trovare a casa.
  • LUMOS (di Light up the night with a little music magic, LUMOS). La lampada d’emergenza a LED da incasso per dare luce solo quando serve. Lumos è stata progettata per adattarsi perfettamente a qualsiasi ambiente assicurando la giusta illuminazioni anche in caso di black-out.
  • YESLY (di Ready to rock? YESLY!). Il sistema Made in Italy che trasforma in pochi e semplici passi ogni abitazione in una smart home.
  • BEY ON (di BEY ON and turn up the volume!). Il pulsante wireless che non necessita di ricarica e che coniuga design e funzionalità in un unico elemento. La soluzione perfetta per comandare luci e/o tapparelle e attivare o richiamare specifici scenari in qualsiasi punto della casa, in ogni momento della giornata.

Inizia subito ad ascoltare le playlist Finder

Category: Switch to the future

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

g.amore@findernet.com'

Article by: Giulia Amore