Featured Video Play Icon

FINDER DEBUTTA IN TV!

Prosegue senza sosta il piano di comunicazione media di Finder: dopo i quotidiani sportivi e gli spot in radio, ora si va in TV.

E’ stata appena confermata la partnership con Torino Channel, il nuovo canale  tematico prodotto da LaPresse Spa di Marco Durante (canale 234 di Sky, in chiaro fino a giugno).

Finder sarà presente con i propri spot televisivi, avvicinandosi quindi in modo significativo e per la prima volta al vasto pubblico.

Gli spot televisivi dedicati alla nuova gamma di prodotti NFC, sono stati girati in parte nello stabilimento centrale di Almese ed in parte a Torino; racconteranno in modo avvincente la varietà di applicazioni in cui i prodotti Finder sono quotidianamente coinvolti.

Sono stati girati in buona parte nello stabilimento centrale di Almese (To) e nella città di Torino, proprio per sottolineare il forte legame che lega FINDER al proprio territorio, dimostrando come, attraverso coraggio imprenditoriale, innovazione e passione si possa continuare a produrre in Europa, con risultati eccellenti.

Il Torino è la sesta squadra in Serie A a dotarsi di un canale tematico dopo Milan, Inter, Roma, Juventus e Lazio. Un format che propone notizie, rubriche, interviste esclusive, dirette dal vivo dal campo di allenamento, pre e post partita, conferenze e una grande finestra sempre aperta sulla ricca storia del Toro, senza dimenticare il settore giovanile che troverà abbondante spazio nei palinsesti della rete. 

Insomma, un canale creato per parlare direttamente ai tifosi.

In una intervista Durante afferma: “Il target che ci siamo prefissi è di avere 10mila abbonati” attraverso una piattaforma che offre un’informazione globale, si tratta di un contatto diretto con il milione e 200mila tifosi in Italia.

Prosegue Durante: “Abbiamo scelto il formato “In auto con” per avere interviste con i calciatori: non solo sul calcio ma anche sulla vita in generale. Ci interessa avere non solo l’allenamento ma quello che la gente non conosce; i tifosi possono vedere le partite con 90 minuti di differita, con la telecronaca tifosa dei nostri telecronisti. In diretta abbiamo tutto il pre e tutto il post partita.”

Cairo commenta: “Le tre ragioni per cui era giusto fare un canale dedicato sono: la prima, che i nostri tifosi sono così appassionati e vicini al Toro che meritavano un canale dedicato totalmente a loro parlando di Toro a 360°, la seconda è l’importanza di avere un contatto diretto con i propri tifosi, anche quelli che simpatizzano solo per i colori granata, che sono tantissimi in tutta Italia. La terza è che avere in ufficio una voce di sottofondo che parla del Toro, che fa vedere i gol del Toro è una cosa che fa piacere. Era il momento giusto per partire.”

Category: Switch to the future

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

p.matterazzo@findernet.com'

Article by: Paola Matterazzo