A che cosa serve il differenziale termico?

Il differenziale termico serve per rendere più preciso il controllo del regolatore in funzione della tipologia del riscaldamento utilizzato ed evitare accensioni e spegnimenti frequenti inutili. Per un riscaldamento a pavimento con un inerzia termica molto elevata bisogna usare dei valori molto piccoli 0,1 – 0,2 °C mentre per termoconvettori si usano valori di 0,8-0,9°C . Per termosifoni in ghisa o in allumino valori tra 0,4 a 0,7°C.

Category: FaqTermoregolazione

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Emanuela De Palo